Lucca riordino delle provincie

luccalibertasScusate ma non mi fido ! questa mattina sulla stampa il sindaco Tambellini dichiara che "per evitare polemiche sarò presente al CONSIGLIO DELLE AUTONOMIE. In quel consesso ribadirò il mio pensiero che sarà poi oggetto di uno specifico comunicato stampa". 

Da questa imperativa dichiarazione nascono due osservazioni: il pensiero del sig. Tambellini lo ha manifestato già sulla stampa in alcune occasioni e non ci piace. (Speriamo che abbia cambiato idea.), Su un così delicato argomento non dovrebbe contare il pensiero di una persona sola. Diciamolo chiaramente, anche all'interno della sua maggioranza il Tambellini pensiero non è condiviso. Figuriamoci da tutti i lucchesi.

In fretta anche il capogruppo in consiglio comunale Battistini si appresta a dichiarazioni pro Tambellini, motivando il suo intervento con la fiducia che ha (lui e pochi altri ormai) "nel'autorevolezza del sindaco e nella capacità e ferma intenzione di tutelare gli interessi di Lucca." Poi lo stesso Battistini propaganda ancora una volta inesattezze per verità: l'"ampissimo consenso popolare". Quando si parla di consenso popolare bisogna stare attenti che non significa aver vinto o risultati elettorali con  percentuali sui votanti, ma di consenso in termini di voti ricevuti su tutti gli aventi diritto, visto che i tempi sono molto vicini alla sua elezione e i dati elettorali sono sicuramente più attendibili delle parole di qualche tifoso politico interessato. In definitiva i circa 20.000 consensi ricevuti su 76.000 (26% circa) aventi diritto non mi sembrano un "ampissimo consenso popolare" come sbandiera il Battistini. Consideriamo che sono molto più numerose le persone che non sono andate a votare oltre 33.000.

Ho espresso il mio pensiero da cittadino in merito, e le preoccupazioni oggi aumentano, la mia sfiducia è legata al servilismio che dimostrano queste persone al governo della città nei confronti di Firenze e continuo a dirlo, non penso che queste persone facciano realmente l'interesse di Lucca. Penso che se fosse per il loro apporto possiamo dire ciao definitivamente ad una Lucca importante, il declino sarà inarrestabile, e della Lucchesità ne faremo tanti discorsi pieni di demagia e scuse recriminatorie senza senso. Non perchè non possono, perchè non vogliono!

Alla prossima

 

  • Visite: 6397

2019 - LeonardoUno.net
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.