Rientro dopo il viaggio

Riprendere  ritmi e concentrazione, mentre la mente naviga ancora a chilometri di distanza, non nasconde insidie ma le presenta talmente visibili da somigliare alla muraglia cinese.
E' il momento di fare il resoconto di viaggio, foto , video e ricordi, racconti. Ma anche di riflessioni che vanno oltre  i limiti del contingente che incalza.
Riuscire a confondere tradizioni, culture, civiltà, storie ed altro ancora con la tua esperienza di vita è affascinante. Rimanere coinvolti da esperienze che in ogni loro risvolto possono essere vissute intensamente o banalmente. Allora solo la fantasia o la sensibilità possono traformarle in esperienze irripetibili come attimi veri di vita realmente vissuta e non trascorsa nel caso più disinvolto.
Nasce così la voglia di non lasciare, ma prendere, pesare ogni attimo anche del quotidiano per dare considerazione ed importanza a tutto quello che ci circonda nel presente in ogni luogo in cui ci troviamo sia esso di viaggio o di ritorno.
La nostra vita allora assume la tipologia di un viaggio e un ritorno, in un moto continuo ed incessante che attimo per attimo ci arriccisce o ci impoverisce.

  • Visite: 4907

2019 - LeonardoUno.net
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.